Banco Santander si rinnova in chiave marketing

Sponsor/ Marketing, 20 Settembre 2019 da Sporteconomy.it

 

Banco Santander, title sponsor della Liga (dalla stagione 2016/17), investe nel calcio spagnolo più di 20 milioni di euro annui (il precedente partner, l’istituto di credito “BBVA”, pagava circa 26 mln). Oltre a ciò sponsorizza la seconda e la terza divisione. 

Da questa stagione (2019/20), tra l’altro, la denominazione della Serie B iberica è cambiata in “LaLiga Smart Bank”. Questa decisione conferma l’interesse di Santander per i giovani di età compresa tra i 18 e i 31 anni, attraverso un’offerta di prodotti, servizi ed iniziative nei settori dell’occupazione, istruzione e impresa. 

La Liga e Banco Santander hanno così rafforzato l’accordo di partenariato che scadrà nella stagione 2020/21. Nei primi anni della sponsorizzazione il colosso iberico aveva legato il proprio brand anche alla seconda e terza divisione (presentate con il logo ” LaLiga 1l2l3″), per valorizzare una serie di prodotti (conti correnti) denominati “Cuenta 1”, “Cuenta 2” e “Cuenta 3”. Un’idea in chiave marketing che ha portato all’apertura di oltre 300mila conti a marchio Santander in tutto il Paese. Senza dimenticare le iniziative speciali come “LaLiga Genuine Santander”, “LaLiga Promises Santander” e “LaLiga ProPlayer” (un progetto di borse di studio per giovani calciatori spagnoli inseriti nel sistema universitario americano). Banco Santander è sempre più presente nel mondo del calcio e questa visibilità è rafforzata dalle partnership con l’UEFA Champions League (dall’autunno 2017) e la Copa Libertadores (dalla primavera 2016). LaLiga Santander, infine, continuerà ad essere il “naming”della prima divisione calcistica.

* di Marcel Vulpis

2019-09-24T12:06:06+00:00 settembre 24th, 2019|Assi Manager, Rassegna Stampa|