Lo Schalke04 si allea, a livello strategico, con l’agenzia Deutsche Glasfaser

Esports, 25 maggio 2018 da Sporteconomy.it

Da ormai più di due anni lo Schalke04 ha aperto un dipartimento rivolto agli eSports, diventando il terzo club professionistico al mondo a lanciarsi in questo particolare settore con un dipartimento che va oltre la organizzazione e gestione di un team destinato a competizioni. Prima della formazione di Gelsenkirchen, infatti, solo i turchi del Besiktas e i brasiliani del Santos avevano intrapreso questa strada.
La divisione dello Schalke04 fa parte della League of Legends, un videogioco online del genere MOBA (strategici e in tempo reale), sviluppato e pubblicato da Riot Games per Microsoft Windows e macOS.
A questo proposito, il club tedesco ha appena annunciato una partnership di tre anni con l’agenzia di telecomunicazioni Deutsche Glasfaser. Come parte dell’accordo, l’azienda tedesca apparirà anche come sponsor nella divisa da gioco per la Bundesliga, nella banda inferiore della parte posteriore, a partire dal primo luglio di quest’anno fino al termine della stagione 2020/21. L’accordo prevede inoltre la presenza di numerose forme di pubblicità per l’eSport, anche se gli accordi finanziari specifici non sono stati rivelati. In più l’azienda tedesca potrà godere di un box esclusivo all’interno della Veltins-Arena (stadio dello Schalke04), dal quale potranno seguire anche le partite di Champions League.

2018-06-04T10:49:49+00:00 giugno 4th, 2018|Assi Manager, Rassegna Stampa|