Il “pasticcio” dei tv rights della Coppa di Lega francese, “sospesa” per mancanza di interesse

Diritti Tv, 20 Settembre 2019 da Sporteconomy.it

 

La Lega calcio francese (Ligue1) ha deciso di “sospendere” la Coppa di Lega a partire dalla prossima stagione, soprattutto per motivi economici: l’asta per l’assegnazione dei suoi diritti televisivi nel quadriennio 2020/24, infatti, è andata deserta.

Una decisione pesante, ma necessaria a causa dello scarso seguito di questa competizione e della necessità di alleggerire il calendario per permettere un maggior recupero ai giocatori; inoltre, in questo modo, verrà creato un posto extra per accedere alle coppe europee direttamente dalla classifica di Ligue 1, visto che la vittoria della Coppa di Lega garantiva l’accesso al secondo turno preliminare di Europa League.

La competizione della «Coupe de la Ligue» era riservata alle squadre di Ligue 1 e Ligue 2 oltre che alle migliori rose del Championnat National ma non deve essere confusa con la «Coupe de France» organizzata dalla Federazione Calcistica Francese (FFF) e aperta anche alle squadre non professionistiche; il record di titoli vinti dal 1995, anno di fondazione, appartiene al PSG (8) mentre lo Strasburgo può vantarsi di aver vinto l’ultima edizione della competizione, la scorsa stagione ai rigori contro il Guingamp. Almeno per ora.

2019-09-24T12:01:03+00:00 settembre 24th, 2019|Assi Manager, Rassegna Stampa|