Shiseido sceglie la tennista Naomi Osaka come Brand Ambassador

Marketing, 23 Novembre 2018 da Sportbusinessmanagement.it

La campionessa di tennis Naomi Osaka sarà il nuovo volto dei marchi di bellezza Shiseido, ANESSA e bareMinerals. La notizia giunge a distanza di qualche mese dagli US Open 2018, vinti dalla Osaka in una finale combattuta con Serena Williams.

“Shiseido non smette mai di reinventarsi e di cambiare in meglio per supportare la vita dei consumatori di tutto il mondo attraverso la bellezza. Con le nostre fondamenta sempre più solide e la nostra struttura generale rinnovata, di cui ora fa parta Naomi Osaka, perseguiamo sempre l’obiettivo di migliorare noi stessi. Non siamo mai soddisfatti, e amiamo le sfide. La nostra nuova ambasciatrice dà il meglio di sé e anche noi stiamo intraprendendo nuove strade, sfidando il mondo e raggiungendo vette più alte” – ha detto il marchio in un comunicato, aggiungendo anche che condivide lo stesso “spirito stimolante e la mentalità vincente” della Osaka, che esprime le sue radici attraverso l’internazionalismo.

Il primo brand a cavalcare l’onda della vittoria della tennista nipponica è stato Nissan, che l’ha eletta sua nuova testimonial subito dopo il titolo conquistato al Grand Slam americano. L’accordo tra i due prevede che Naomi Osaka apparirà nelle promozioni e nella pubblicità del marchio automobilistico giapponese, mentre Nissan sosterrà le sue attività come tennista, compresa la fornitura di veicoli durante gli spostamenti. Non solo, la Campionessa ha anche rinnovato un contratto milionario con Adidas.

A marzo 2018 Shiseido ha lanciato un piano triennale che vedrà l’azienda implementare nuove strategie per accelerare la crescita ed essere tra le prime tre società nel mercato mondiale della cosmesi di prestigio, continuando comunque a presidiare il mercato in Giappone e in Asia Pacifica.

Il piano triennale è la seconda fase della strategia a medio-lungo termine di sei anni intitolata “VISION 2020”, sviluppata nel 2014.

2018-11-28T11:57:07+00:00 novembre 28th, 2018|Assi Manager, Rassegna Stampa|